CAMERA CLIMATICA

IL PRIMO LABORATORIO IN EUROPA DEDICATO AI TEST PRESTAZIONALI DELLE UNITÀ LIQUID COOLER, ANCHE PIÙ GRANDI E POTENTI.

Refrion ha progettato e realizzato una camera climatica di proprietà che ha pochi eguali in Europa.
Dal 2014, le prestazioni di tutti i Liquid Cooler Refrion sono garantite attraverso il programma di certificazione Eurovent; ora, con la camera climatica, Refrion può certificare le prestazioni delle unità non solo nelle condizioni standard di test (EN 1048), ma soprattutto nelle esatte condizioni operative definite dal cliente.
Sarà inoltre possibile testare tutte le unità non coperte dal programma di certificazione, come ad esempio le unità dotate di sistemi di saturazione adiabatica, di ventilatori centrifughi, o con frequenza di alimentazione a 60Hz.
La camera climatica è eventualmente frazionabile trasversalmente per potersi adeguare rapidamente alla taglia dell’unità oggetto di test.
Uno specifico settore sarà inoltre dedicato ai test dei prototipi per accelerare e validare l’attività del reparto Ricerca & Sviluppo Refrion.
La camera climatica è stata realizzata all’interno del quartier generale di Talmassons (UD) e sarà in grado di riprodurre sia le condizioni operative (temperature, portate e perdite di carico dei fluidi frigorigeni) che ambientali (temperatura e umidità relativa dell’aria) definite dai clienti in fase di dimensionamento dell’unità.
Saranno misurate direttamente le temperature e le pressioni d’ingresso ed uscita dei fluidi operativi e la loro portata, la temperatura, l’umidità relativa e la portata dell’aria all’interno della sala, così come la potenza e la corrente elettrica assorbita; sarà quindi possibile calcolare accuratamente le potenze di scambio termico e l’indice di efficienza energetica.
Sarà inoltre possibile eseguire misure del livello di potenza sonora delle unità attraverso sonda intensimetrica (ISO 9614-1).

LA GAMMA COMPLETA DELLE UNITÀ VENTILATE REFRION SOGGETTE AI TEST:

la gamma completa delle unità ventilate Refrion soggette ai test

DIMENSIONI CAMERA:

COMPLESSIVA
LUNGHEZZA: 19,6 m
LARGHEZZA: 12,3 m
ALTEZZA: 8,5 m

AREA TEST R&S
LUNGHEZZA: 4,7 m
LARGHEZZA: 7,5 m
ALTEZZA: 6 m

AREA TEST PRODOTTI
LUNGHEZZA: 19,2 m
LARGHEZZA: 7,5 m
ALTEZZA: 6 m

DIMENSIONE MASSIMA UNITÀ TESTABILI:

LUNGHEZZA: 14 m
LARGHEZZA: 3 m
ALTEZZA: 3,5 m

TEST E VERIFICA DELLE PRESTAZIONI:

  • Capacità di scambio termico in accordo con gli standard Eurovents (EN1048)
  • Capacità di scambio termico nelle condizioni stabilite dal cliente
  • Capacità di scambio termico in condizioni di “free cooling”
  • Capacità di scambio termico in condizioni di “alta temperatura”
  • Potenza / corrente elettrica assorbita
  • Perdita di carico lato liquido
  • Livello di potenza sonora (ISO 9614-1)

CAMPO DI FUNZIONAMENTO (*):

  • Temperatura aria: 0°C / + 45°C (**)
  • Umidità relativa aria: 40% / 70%
  • Temperatura max liquido in ingresso:
  •   50°C (con portata fino a 400 m3/h)
  • 100°C (con portata fino a 30 m3/h)
  • Massima capacità di scambio misurabile: 2.2 MW
  • Massima portata d’aria elaborata: 700.000 m3/h
(*)  Le condizioni di prova devono essere convalidate dall'ufficio tecnico Refrion.
(**) E' tollerata una massima variazione di temperatura di 25k nello stesso giorno di prova

REFRION S.r.l. Vicolo Malvis, 1 - 33030 Flumignano di Talmassons (UD) - P.IVA 03094850231

DRY COOLER | GAMMA DRY COOLER