News

sistema adiabatico refrion

Refrion è… sistema adiabatico. Luca Ballestriero

Qual è il tratto distintivo di Refrion? A questa domanda risponde Luca Ballestriero, Area Manager Sud Est Europa, affermando che Refrion si distingue perché è in grado di offrire una gamma completa di sistemi adiabatici che soddisfano necessità diverse in termini di impiantistica.

Refrion propone tre soluzioni:

  • il sistema adiabatico spray è il sistema di umidificazione dell’aria in aspirazione dell’apparecchio ventilato mediante nebulizzazione d’acqua. Ideale per le situazioni di emergenza, per gestire picchi di temperatura inaspettati
  • il sistema adiabatico industriale (PADS) è il sistema di umidificazione dell’aria in aspirazione dell’apparecchio ventilato mediante speciali pannelli in cellulosa umidificati. I pannelli, posti davanti agli scambiatori di calore a monte del flusso d’aria, sono uniformemente bagnati attraverso un sistema di distribuzione senza recupero d’acqua. Funzionano potenzialmente h24 – 7 giorni su 7 – 365 giorni l’anno. Perfetti per i data center, ad esempio. Questa soluzione soddisfa i requisiti della norma VDI 2047 parte 2 ovvero certifica il funzionamento igienicamente corretto del sistema
  • il sistema ibrido spray (HHS) è il sistema di raffreddamento della superfice di scambio dell’apparecchio ventilato mediante nebulizzazione diretta d’acqua. Speciali ugelli diffusori nebulizzano acqua umidificando e raffreddando l’aria in aspirazione. Pensato espressamente per i sistemi industriali, garantisce un’ottima performance con un utilizzo d’acqua limitato.

Per scoprire tutti i dettagli guarda la video intervista:

 

Categories